Come preparare un mazzo per Stain

Se hai intenzione di colorare la tua terrazza o il tuo patio in legno, ci sono alcuni passaggi che devi fare per assicurarti che la tua nuova finitura sia audace e mantenga il suo colore per gli anni a venire. Inizia facendo tutte le riparazioni necessarie sul ponte e spazzando l'intera superficie per rimuovere detriti sciolti come sporco e foglie. Quindi, applica una generosa quantità di detergente per ponti e usa una scopa a spinta o una spazzola a setole rigide per lavorare in profondità nel legno. Dopo un accurato risciacquo e un minimo di 48 ore di asciugatura, il tuo mazzo sarà pronto ad accettarlo prima mano di macchia .

Cancellare e riparare il tuo mazzo

Cancellare e riparare il tuo mazzo
Rimuovi tutti i mobili e gli accessori dal tuo mazzo. Riposiziona cose come tavoli, sedie, fioriere e griglie nel garage o in una parte vicina del cortile. Vuoi che il pavimento del tuo mazzo sia completamente privo di ostacoli prima di iniziare. [1]
  • Dovrai mantenere pulito il tuo mazzo per almeno 2 giorni dopo averlo pulito. Se possibile, riponi i mobili del tuo mazzo da qualche parte al chiuso nel caso in cui il tempo peggiori.
  • Un seminterrato, una rimessa per gli attrezzi e un posto auto coperto potrebbero anche essere un buon posto per riporre temporaneamente i tuoi mobili.
Cancellare e riparare il tuo mazzo
Spazzare il mazzo per eliminare le foglie e altri detriti. Inizia dal centro del mazzo e avanza verso l'esterno, spazzolando i detriti sui bordi. Oltre a rocce, foglie e ghiande più grandi, cerca di rimuovere quanta più polvere e terra asciutta e compatta possibile. [2]
  • Usa un coltello per stucco per rimuovere eventuali schifezze che trovi intrappolate tra le assi del tuo mazzo o all'interno di altri luoghi difficili da raggiungere.
Cancellare e riparare il tuo mazzo
Sostituire le schede allentate, marce o danneggiate. Se stai macchiando un mazzo che ha visto molte stagioni, potrebbe essere necessario effettuare alcune riparazioni prima di poterlo rifinire in sicurezza. Fai leva su vecchie tavole traballanti e tagliarne di nuovi per andare al loro posto. Collegare le schede sostitutive con lo stesso tipo di dispositivo di fissaggio utilizzato la prima volta. [3]
  • Per assicurarti che il tuo mazzo abbia un aspetto uniforme dopo la colorazione, scegli un tipo di legname con un colore, una trama e un motivo a grana simili.
  • Se il tuo mazzo ha bisogno di riparazioni più estese, può essere una buona idea assumere un appaltatore per uscire e sistemarlo.
Cancellare e riparare il tuo mazzo
Leviga i punti ruvidi per appianarli. Usa una levigatrice orbitale o un blocco abrasivo avvolto in carta vetrata a grana media (circa 80-100 grana funzionerà meglio). Lavora il tuo strumento di levigatura su tutte le sezioni usurate o scheggiate che incontri in cerchi larghi e facili per fondere i bordi con il legno circostante. [4]
  • Fai attenzione ai bordi irregolari intorno agli angoli, ai fori dei chiodi e alle linee in cui si incontrano 2 assi.
  • Fare attenzione a non carteggiare troppo la superficie. Ciò potrebbe creare depressioni superficiali, causando la raccolta di acqua piovana sul ponte.

Lavare il mazzo

Lavare il mazzo
Coprire eventuali piante nella zona circostante con un telo o un foglio di plastica. Proteggere i fiori, gli arbusti e altra vegetazione impedirà loro di essere esposti alle sostanze chimiche nel detergente per ponti che utilizzerai. Assicurarsi che la parte superiore di ogni pianta sia completamente nascosta. Il telo drappeggiato o il materiale di rivestimento dovrebbe mantenere il resto vietato. [5]
  • Non è necessario preoccuparsi di coprire le piante se si lavora con un detergente per legno organico o adatto alle piante. In questo caso, sarà sufficiente appannarli delicatamente con un tubo una volta terminato.
  • Se ci sono arti o arbusti a strapiombo sui bordi del tuo mazzo, considera di rifilarli per creare più flusso d'aria e aiutare il legno ad asciugarsi più velocemente in seguito. [6] X fonte di ricerca
Lavare il mazzo
Applica una quantità generosa di detergente per mazzi al tuo mazzo. Caricare il detergente in uno spruzzatore da giardino o versarlo in un grande secchio e spalmarlo manualmente con un rullo a manico lungo o spingere una scopa. Cerca di distribuire uniformemente il fluido su tutta la superficie del ponte. [7]
  • Prima di iniziare a disperdere il detergente per il ponte, indossare un paio di guanti e alcuni occhiali di protezione per proteggere la pelle e gli occhi da agenti chimici aggressivi. [8] X fonte di ricerca
  • Alcuni detergenti sono progettati per essere applicati su un ponte asciutto, mentre altri richiedono una superficie umida. Assicurati di seguire le indicazioni del produttore per assicurarti che il tuo pulitore di coperta faccia il suo lavoro in modo efficace.
Lavare il mazzo
Lasciare agire il detergente per almeno 10-15 minuti. Troverai indicazioni temporali più specifiche sull'etichetta del prodotto che stai utilizzando. Man mano che il detergente penetra nel ponte, inizierà a rompere sporco, sporcizia, olio, ruggine e altre sostanze che spesso si accumulano nel legno. [9]
  • Puoi andare avanti e strofinare il tuo mazzo mentre è ancora bagnato per sfruttare al meglio il tuo tempo.
Lavare il mazzo
Strofina energicamente il mazzo con una scopa a spinta o una spazzola a setole rigide. Muovi il pennello o la scopa lungo le assi del tuo mazzo longitudinalmente da un capo all'altro per lavorare il pulitore in profondità nel grano. Presta particolare attenzione al muschio, alle macchie molto sporche e ad altri punti che potrebbero richiedere maggiore attenzione. [10]
  • Stare lontano da spazzole metalliche o spugne abrasive. Questi possono lasciare graffi o causare l'incertezza delle fibre metalliche nel legno e la ruggine. [11] X fonte di ricerca
Lavare il mazzo
Risciacqua il ponte con un tubo da giardino. Una volta impostato il detergente per il periodo di tempo consigliato, spruzzare via l'intera superficie per eliminare eventuali tracce residue di detergente per ponti. Spazzare il flusso d'acqua avanti e indietro sul ponte alcune volte per assicurarsi che entri in contatto con ogni parte. Se lo desideri, puoi anche collegare un ugello per una maggiore precisione. [12]
  • Continua a sciacquare il mazzo fino a quando non vedi più bolle schiumare sul legno.
  • Utilizzare un tubo da giardino normale per questo compito. La forza di un'idropulitrice potrebbe essere sufficiente a causare piccole crepe o un'usura superficiale simile. [13] X fonte di ricerca
Lavare il mazzo
Lascia asciugare il tuo mazzo per almeno 2 giorni prima di applicare la macchia. È importante dare al legno abbastanza tempo per asciugare completamente. Nel frattempo, limita il traffico pedonale sul tuo ponte ed evita di bagnarlo per qualsiasi motivo. Una volta asciutto, sarai pronto per iniziare a macchiare! [14]
  • Per determinare se il tuo mazzo è abbastanza asciutto per la colorazione, versa un po 'd'acqua su una piccola sezione del legno. Se l'acqua impiega meno di 30 secondi per immergersi, sei a posto. Altrimenti, lascia che il legno continui ad asciugare durante la notte. [15] X fonte di ricerca
  • Per risultati ottimali, pianificare il progetto per un periodo di giorni in cui sono previste condizioni chiare.
Puoi anche mescolare il tuo detergente per legno fai-da-te approvato dall'USDA a casa combinando 3 litri (2,8 L) di acqua calda con 1 litro (0,95 L) di candeggina per uso domestico e 1/3 di una tazza (100 g) di biancheria in polvere detergente. [16]
Se hai poco tempo o semplicemente non vuoi aspettare, cerca una varietà di macchie appositamente formate per una mano, che consentono di pulire e rifinire il legno nello stesso giorno.
punctul.com © 2020